MOTORE BOXER

Subaru Italia

Motore Boxer Subaru

Subaru è profondamente convinta che il Motore Boxer sia l'architettura ottimale per garantire piacere di guida. I pistoni sono disposti a 180º rispetto all'albero motore e si muovono in modo da compensare le rispettive vibrazioni, assicurando una straordinaria fluidità e uniformità di rotazione. In tal modo il motore può funzionare senza sforzo a qualunque regime, offrendo al pilota una risposta potente e immediata. Con un motore di questo tipo lunghezza e altezza risultano più contenute rispetto a un tradizionale motore in linea, ed è anche più leggero. Rispetto agli altri tipi di motore viene installato più in basso e offre un bilanciamento del peso pressoché perfetto fra destra e sinistra. In questa configurazione il basso baricentro del motore abbassa anche il baricentro dell'intera vettura, migliorandone il bilanciamento generale. Entrambi questi aspetti concorrono a rendere più sicuro, più stabile e più piacevole il comportamento su strada della vettura.

Doppio AVCS
(2.0/2.5 litri DOHC)

È un sistema che, attraverso un meccanismo idraulico, varia continuamente la fasatura delle valvole, ovvero l’istante di apertura e chiusura delle valvole di aspirazione e di scarico. Ciò migliora l'efficienza di combustione, riduce i consumi, rende l'erogazione della coppia più uniforme sin dai bassi regimi e assicura una risposta lineare e progressiva del motore in funzione della percentuale di apertura dell’acceleratore.

© SUBARU CORPORATION. All Rights Reserved. | Subaru Italia S.p.A.
Sede legale in Ala (TN), L.go Negrelli 1, C.A.P. 38061 Capitale sociale € 2.600.000
Sede amministrativa: via Montefeltro 6/A - 20156 Milano
Soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte di Subaru Europe N.V/S.A
REA TN - 120893 | Codice Fiscale 01181690213
P.IVA 01188480220 Società per azioni con socio unico